Continental ParkHotel Lugano - Hotel, Switzerland

Hermann Hesse

"La mattina Klein attraversò velocemente la città. Passò davanti ad un albergo il cui giardino gli piacque: entrò, si fece mostrare alcune camere e ne affittò una. Soltanto uscendo cercò il nome dell'albergo e lesse: Hôtel Continental. Non era un nome già noto? Non già preannunziato?"

Siamo nel 1919 e Hermann Hesse, ospite dell’Albergo Continental, vi ambienta il suo primo romanzo scritto in Ticino: Klein e Wagner
Già in questo primo romanzo “ticinese” i riferimenti a luoghi e paesaggi sono molteplici, al punto che, questa terra, diventa per Hesse fonte di straordinaria ispirazione. Stregato magicamente da questi luoghi, Hermann Hesse si trasforma e da curioso osservatore diventa ambasciatore nel mondo, non solo della nostra terra ma di una cultura universale e di grande umanità.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il sito www.hessemontagnola.ch

Fotografie e testo: copyright Fondazione Hermann Hesse Montagnola